Arpat - Associazione Regionale Produttori Apistici Toscani

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
prossimi_eventi_es

 

 

 

Online il sito del progetto Nomapi-App 

 

 

 

Venerdì 2 ottobre, seminario FCS - Le api per lo sviluppo sostenibile

apeArpat prende parte con entusiasmo al convegno "Le api per lo sviluppo sostenibile", in occasione del Festival dello sviluppo venerdì 2 ottobre a Villa Bardini - Costa S. Giorgio, 2-4 - Firenze dalle 17:00 alle 19:00.

Da diversi anni, particolare attenzione viene data alle api e agli insetti impollinatori, quali elementi basilari per il mantenimento della biodiversità e della sicurezza alimentare, grazie al loro servizio di impollinazione. L'apicoltura in particolare, componente essenziale dell'agricoltura, sta acquisendo di recente sempre maggior interesse a seguito della crisi che il settore apistico sta affrontano e le cui cause sono riconducili a più fattori legati, ad esempio, alla degradazione degli habitat naturali, ai cambiamenti climatici, a pratiche agricole non sempre sostenibili, alla presenza di patologie etc.

Ultimo aggiornamento Martedì 29 Settembre 2020 11:41 Leggi tutto...
 

Su Geo & Geo l'esperienza di Paolo Betti, apicoltore della Val di Bisenzio

bettiMercoledì 23 settembre su Raitre è stato trasmesso, durante il programma Geo & Geo, un documentario di 30 minuti dedicato alla Val di Bisenzio con protagonisti artigiani, allevatori e agricoltori della vallata.

Segnaliamo con piacere la partecipazione al documentario dell'apicoltore Paolo Betti che, insieme alla moglie Irene, ci ha raccontato come ha iniziato l'attività di apicoltura.

Ultimo aggiornamento Giovedì 24 Settembre 2020 12:55 Leggi tutto...
 

Trattamenti invernali e preparazione all'invernamento: incontri in apiario

Vi comunichiamo i prossimi appuntamenti in apiario nei quali parleremo di trattamenti antivarroa e operazioni per un buon invernamento delle famiglie.
L'incontro è gratuito per i soci in regola con la quota 2020 ma è obbligatoria la prenotazione tramite mail o contattandoci telefonicamente in orario di apertura segreteria.
TIRLI (GR) Sabato 26 settembre ore 9.30-11:30
ritrovo in via della chiesa, davanti al cimitero a Tirli - Castiglione della Pescaia- GR 
prenotazione obbligatoria entro il 24 settembre alle 17:00

MONTICIANO (SI) Sabato 26 settembre ore 15.00-17:0
presso Podere Leccetro - frazione Tocchi Monticiano - SI 
prenotazione obbligatoria entro il 24 settembre alle 17:00

CASTELFRANCO DI SOTTO (PI) sabato 3 ottobre ore 10:00-12:00
in via Aiale 117 Castelfranco di Sotto - PI 
prenotazione obbligatoria entro il 1 ottobre alle 17:00

GRASSINA (FI) sabato 3 ottobre ore 15:00-17:00
ritrovo presso parcheggio casa del popolo di Grassina - via Abebe Bikila - Grassina (FI)
prenotazione obbligatoria entro il 1 ottobre alle 17:00

Si ricorda di portare mascherina antiCovid, maschera per apicoltura e guanti e di rispettare, in ogni momento dell'incontro, le indicazioni di prevenzione del covid-19 previste dalla vigente normativa.

 
 
Ultimo aggiornamento Mercoledì 23 Settembre 2020 08:34
 

Ricominciano gli incontri con i tecnici!

ape logoCon settembre ripartono i consueti incontri mensili con i tecnici.

Gli incontri sono gratuiti per tutti i soci in regola con il versamento della quota sociale 2020.

PRATO Lunedì 14 settembre (e non lunedì 7) ore 21:00 presso i locali ESTERNI della parrocchia di Galcetello via 7 marzo, 35 - PO. Successivamente l'incontro verrà svolto ogni 1° lunedì del mese, come di consueto.

CASTELFRANCO DI SOTTO (PI) mercoledì 9 settembre - ore 21:00 nei locali esterni della Casa del Popolo in Via Provinciale Francesca Sud 30 - Castelfranco Di Sotto (PI). Gli incontri successivi saranno mercoledì 10 novembre e mercoledì 9 dicembre.

FIRENZE giovedì 10 settembre - ore 18 presso i giardini di Villa Favard - dall'entrata da via rocca tedalda, 158. Vi comunichiamo che non ci sono sedie a disposizione, se non le panchine del parco, per cui rimane a discrezione dei partecipanti portarsi una sedia o un telo per stare più comodi. Gli incontri successivi si svolgeranno ogni 2°giovedì del mese - luogo e orario da definire.

Ultimo aggiornamento Venerdì 04 Settembre 2020 16:26 Leggi tutto...
 

Ribaltati 20 alveari in provincia di Pisa

bastaRiportiamo l'ennesimo atto deplorevole ai danni di api e apicoltori:
20 alveari sono stati ribaltati nella periferia sud di Pisa (zona Navicelli), con probabile intento intimidatorio nei confronti dell'azienda nostra associata Mieleria Toscana che già 2 anni fa ha subito una violenza analoga.

Oltre al grave danno agli alveari, che sono stati tempestivamente riposizionati sul posto, l'azienda dovrà far fronte anche alla mancata produzione del miele di girasole che proprio in questi giorni si sta accumulando nei melari.

Leggi tutto...
 

Confermato ritrovamento di Vespa orientalis in Toscana, destinata a restare? Una minaccia per l'apicoltura? … cerchiamo di rispondere ad alcune domande

vespaorientalis coverIl ritrovamento
Giovedì 27 agosto Giacomo Capitani ha catturato nel centro di Grosseto un esemplare di calabrone che sembrava essere Vespa orientalis. La foto del calabrone è stata postata sul gruppo Facebook "insetti e altri artropodi" e da li la notizia è giunta anche ai soci Arpat e alle università. Per avere un ulteriore conferma il 04/09/20 Il dottor Federico Cappa dell'Università di Firenze e il tecnico Arpat Michele Valleri si sono recati sul posto per rinvenire ulteriori esemplari.

Non è stato difficile confermare la presenza della Vaspa orientalis dove era stata individuata:

Ultimo aggiornamento Giovedì 10 Settembre 2020 13:04 Leggi tutto...
 

Report fine agosto - saccheggi e trattamenti in attesa della pioggia

reportfineagostoIl mese di agosto è trascorso senza le violente ondate di calore che hanno contraddistinto l'estate 2019. Ciò ha portato sicuramente sollievo agli apicoltori grazie a minori notti insonni a causa di caldo e afa. Purtroppo il merito di questo abbassamento delle temperature massime e da ricondursi ad una maggior presenza di venti dai quadranti nord che hanno sì mantenuto un clima più sopportabile, ma al contempo hanno abbassato l'umidità atmosferica annullando la possibilità di raccolta di nettare e melata alle api.
Le intense precipitazioni avvenute a cavallo tra agosto e settembre risultano fondamentali per l'approvvigionamento idrico delle imminenti fioriture autunnali, in particolare edera e inula.

Produzioni

Ultimo aggiornamento Martedì 01 Settembre 2020 16:13 Leggi tutto...
 

Report giugno - luglio 2020 - si è fatto attendere ma è arrivato un pò di miele

arpatSe avessimo avuto le piogge di giugno e i ritorni di freddo di aprile a marzo forse oggi staremo parlando di una stagione eccezionale. Purtroppo siamo sempre più costretti ad osservare fenomeni meteorologici insoliti per i mesi in cui si verificano e ciò ha un impatto negativo sul nostro comparto.

Ultimo aggiornamento Sabato 11 Luglio 2020 10:19 Leggi tutto...
 


Pagina 5 di 35

Eventi & corsi

<< Aprile 2021 >> 
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
     1  2  3  4
  5  6  7  8  91011
131415161718
19202122232425
2627282930  

anagrafe apisticaOff 160x50

Previsioni Meteo

Api in Toscana