Arpat - Associazione Regionale Produttori Apistici Toscani

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
HOME API IN TOSCANA

Report prima metà di maggio - acacia

E-mail Stampa PDF

leo-mic-robinia-pseudoacacia-139La fioritura di acacia è attualmente in corso e non è ancora possibile fare bilanci ne previsioni anche a causa delle incerte situazioni meteorologiche.
L’annata sembra essere peggiore di quella passata, non si prevede quindi il raccolto del 2011.

Gli  apiari posti in zone sotto i 250 m sul livello del mare, dove la fioritura è al termine,  è difficile che arrivino ormai a produrre più di mezzo melario. 

In queste aree l’acacia è fiorita presto in concomitanza di precipitazioni, freddo notturno e di una forte sciamatura. In tutta la valle dell’Arno l’acacia è fiorita da  10-20 giorni e non ha prodotto gran che.

Se il tempo regge c’è ottimismo per il raccolto di zone più alte:  Mugello , Pistoiese, Garfagnana.

Share