Arpat - Associazione Regionale Produttori Apistici Toscani

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
HOME ARCHIVIO
E-mail Stampa PDF

cinipideTramite il suo sito internet la Regione Toscana rende disponibili i numeri della lotta biologica contro il cinipide del castagno, responsabile di aver pesantemente alterato l'equilibrio biologico del castagno e, di conseguenza, la sua produzione di nettare.

Il progetto, varato dal 2010 ha visto l'impiego in questo ultimo anno l'attuazione di 64 rilasci dell’antagonista naturale (Torymus sinensis) del cinipide, mentre nel 2011 erano stati 27 e nel 2010 i lanci furono 5. Complessivamente sono stati effettuati dunque 96 lanci con 15 mila insetti utili disseminati sul territorio a caccia del cinipide. Secondo i primi dati i risultati della lotta biologica sembrano incoraggianti e intanto si continua a ricercare un antagonista autoctono e tecniche selvicolturali finalizzare a sostenere la produzione castanicola.

Share