Arpat - Associazione Regionale Produttori Apistici Toscani

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
HOME

Avvelenamenti: apiari toscani colpiti

E-mail Stampa PDF

Segnalaimo avvelenamento in zona Val D'Orcia (Pienza- Monte Amiata) che ha coinvolto un intero apiario. 

La asl ha prelevato dei campioni di api morte e stiamo aspettando le analisi per confermare il sospetto avvelenamento. E' probabile che la causa sia da ricondursi al diserbo di trifoglio su campi in fioritura.

Purtroppo non è un caso isolato,

alcuni apicoltori infatti stanno spostando le proprie api sospettando possibili avvelenamenti in zona Rosano (Fi) e Civitella in Val di Chiana.

Vi terremo aggiornati e invitiamo le aziende che riscontrano possibili casi di avvelenamento a contattarci, segnalare il problema alla Asl di appartenenza e congelare le api morenti. 

Share