Arpat - Associazione Regionale Produttori Apistici Toscani

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
HOME

Divieto di abbruciamento di residui vegetali

E-mail Stampa PDF

In base al decreto 3911 del 18/03 si istituisce il periodo a rischio incendi dal 21 al 31 marzo 2020 con conseguente divieto assoluto di abbruciamento dei residui vegetali su tutto il territorio regionale. Questo a causa del perdurare di condizioni meteo climatiche caratterizzate da scarse precipitazioni pregresse e presenza di ventilazione proveniente dai quadranti settentrionali con conseguente bassa umidità relativa dell'aria. 

Attenzione nel pulire e preparare le postazioni per i vostri apiari, non potrete bruciare i residui di sfalci e potature. 

Share