Arpat - Associazione Regionale Produttori Apistici Toscani

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Corso Linee guida produzione primaria del miele

acaciaVi comunichiamo che venerdì 10 giuugno alle ore 15 presso i locali della Misericordia di Badia a Ripoli (via chiantigiana 26 - Firenze) organizzeremo il corso sull'applicazione delle linee guida per la produzione primaria del miele

Leggi tutto...
 

Falso allarme Vespa velutina a Castelfiorentino

scoliaDomenica 8 maggio è uscita, su alcuni giornali locali, la notizia del ritrovamento e distruzione da parte dei vigili del fuoco di un nido di Vespa velutina nel centro di Castelfiorentino.
Un nostro tecnico ha esaminato alcuni campioni di vespe ancora presenti sul luogo e si è confrontato con i Vigili del Fuoco, con i Servizi Veterinari del luogo e con la professoressa Rita Cervo dell'Università di Firenze.

A seguito di questa verifica possiamo tranquillamente smentire che il nido distrutto sia da riferirsi a Vespa velutina.

Ultimo aggiornamento Giovedì 12 Maggio 2016 06:26 Leggi tutto...
 

Fiori in Toscana - maggio

robiniaLa stagione entra nel vivo nel mese di maggio, un mese caratterizzato da fioriture importanti, acacia e sulla, ma anche da una lunga serie di specie la cui importanza è spesso sottovalutata. 

Riassumiamo le principali fioriture di maggio e non esitate a segnalarci specie che non abbiamo riportato in tabella. 

Ultimo aggiornamento Giovedì 07 Maggio 2015 14:01 Leggi tutto...
 

Report aprile - alle porte dell'acacia

Situazione fioriture
melario16Dopo un inizio marzo, caratterizzato da temperature anche sotto i 10 gradi, il termometro è tornato a salire continuano a mancare le precipitazioni.
Le isole e le zone costiere pagano già caro per questa siccità che ormai si protrae dall'autunno. In queste zone le fioriture primaverili sono povere di nettare e se la stagione si manterrà con queste premesse sarà molto complesso accudire le famiglie. In collina la situazione è nettamente migliore, qualche pioggia c'è stata e, grazie all'alternanza di un clima caldo umido sono molte le fioriture da cui le api hanno potuto attingere: ciliegio in particolare.

Leggi tutto...
 

Fiori in Toscana - Aprile

tarassacoContinua la nostra scoperta delle fioriture in Toscana; vi proponiamo un piccolo elenco con le principali fioriture del mese di aprile. L'elenco è suddiviso in due tabelle, rispettivamente per le fioriture della fascia basale-collinare e montana, contenenti: il nome latino della specie, il nome comune, cosa fornisce la pianta alle api (N: nettare, P: polline M:melata) e una foto per facilitarne l'identificazione. Per le fioriture particolarmente significative per l'apicoltura è presente un link sul sito del Cra-api dove è possibile approfondire le conoscenze della specie in esame.

Ultimo aggiornamento Martedì 31 Marzo 2015 09:52 Leggi tutto...
 

Furti e nutrizioni – mali di una stagione che stenta a partire

furtoarnieData questa ondata di maltempo, caratterizzata da forti raffiche di vento seguite da precipitazioni sparse, le api non hanno potuto bottinare e garantire l'approvvigionamento necessario a nutrire la covata che in questo mese è molto consistente. Esortiamo gli apicoltori con meno esperienza a

Ultimo aggiornamento Giovedì 28 Aprile 2016 16:08 Leggi tutto...
 

Dal convegno a Gavorrano - miele di edera, il punto di vista delle aziende

11257689 10153277796864556 139762574 nIl miele di edera sta diventando un prodotto che, nel bene e nel male, coinvolge e impegna le aziende apistiche toscane.
L'abbandono delle operazioni selvicolturali di pulizia del sottobosco e l'allungamento delle stagioni con autunni sempre più miti, favoriscono le api alla raccolta di questo nettare tardivo che, a causa della sua alta concentrazione di glucosio, tende a cristallizzare nei telaini. Questa caratteristica lo rende un miele di difficile gestione poiché costringe l'apicoltore ad effettuare smielature frequenti estraendo un miele umido che deve quindi essere deumidificato per evitare la fermentazione.

Ultimo aggiornamento Giovedì 07 Aprile 2016 14:35 Leggi tutto...
 

Incontro con i tecnici e Assemblea dei soci Arpat

wp 20150128 0011Sabato 2 aprile 2016 ore 9,30
incontro con i tecnici dell'associazione: 

Nuovi e Vecchi prodotti nella strategia di controllo della Varroa
Aggiornamento sulla Aethina tumida

Seguirà l'assemblea ordinaria dell'A.R.P.A.T.

Ultimo aggiornamento Giovedì 24 Marzo 2016 12:33 Leggi tutto...
 


Pagina 1 di 11

Eventi & corsi

<< Maggio 2016 >> 
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
        1
  2  3  4  5  6  7  8
  9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Previsioni Meteo

Api in Toscana