L’Anagrafe Apistica Nazionale è il sistema di identificazione e di registrazione degli apicoltori e degli apiari
Per iniziare ad allevare le api è necessario richiedere il Codice Identificativo Aziendale o di allevamento (sia per apicoltori amatoriali o titolari di partita IVA)

È possibile richiedere il codice:
• in autonomia, tramite il portale della Banca dati Apistica Nazionale 
• delegando la asl veterinaria di competenza
• delegando ARPAT.

Se vuoi delegare Arpat invia una mail a anagrafe@arpat.info con allegati i moduli richiesti: 

Ho già il codice di allevamento

Non ho il codice di allevamento

Richiesta attività in autoconsumo (amatoriale)

Richiesta attività in commercio (P.IVA)

Se hai già delegato Arpat:

CENSIMENTO di fine anno (Dichiarazione consistenza e localizzazione alveari). 

E’ obbligatorio, dal 1 novembre al 31 dicembre di ogni anno, comunicare il numero di alveari e sciami posseduti. Questo il modello per il censimento da inviare a anagrafe@arpat.info.

Per ulteriori dettagli clicca qui

MODULISTICA per altre operazioni